Anno
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001

15° Monza Rally Show
Rally Show
Monza (MB), 01-02-03/12/2017
Ford Fiesta R5
Sondrio –  La stagione agonistica di Marco Gianesini può dirsi conclusa. Il pilota di Sondrio ha terminato il suo 2017 con il Monza Rally Show, importante vetrina di fine anno svoltasi durante lo scorso fine settimana.
Insieme all’amico bergamasco Fabrizio Cattaneo, Gianesini ha gareggiato sulla Ford Fiesta R5 della squadra comasca HK portando i colori della scuderia Top Rally.
Il calore e la vicinanza del pubblico e dei tifosi, le emozioni vissute dall’interno dell’abitacolo e la competizione fianco a fianco di celebrati piloti del motorsport sono tutte esperienze degne di essere vissute almeno una volta: “ho avuto la fortuna di correre qui già sette volte ma credo che ci ritornerò” ha dichiarato Gianesini “perché il fascino e la voglia di migliorarsi sempre in una gara del genere sono elementi di richiamo continuo”.

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


10° Rally Balcone delle Marche
Raceday
Cingoli (MC), 18-19/11/2017
Skoda Fabia R5
Cingoli (Mc)– Sul palco di Piazza Vittorio Emanuele II nella piazza principale di Cingoli, Marco Gianesini e Marco Bergonzi hanno un sorriso sfavillante. Anche la seconda esperienza in un rally su fondo sterrato si è conclusa con ottimi riscontri ed il divertimento è schizzato alle stelle.
L’ottava posizione assoluta maturata in una gara con al via 83 vetture e valevole per l’abito Race Day è un risultato davvero prestigioso per chi solo un mese fa non aveva mai messo le ruote sulle strade polverose.
Partiti con la Skoda Fabia R5 della Metior Sport, i due lombardi hanno viaggiato sempre su buoni ritmi cercando di andare sempre più forte possibile e provando a migliorare l’approccio con un fondo nuovo.

“Siamo davvero felici perché qui gli stimoli non mancano: ci mettiamo in gioco in ogni curva cercando di applicare i consigli che altri piloti più esperti ci danno. Ad ogni passaggio delle prove di Panicali o Dei Laghi abbiamo migliorato i tempi e questo vuol dire che abbiamo fatto qualche progresso – ha detto Gianesini a fine gara. La terra mi ha riaperto nuovi orizzonti e sono sicuro che nel 2018 qualche altra apparizione la faremo.”
Davvero meritevole lo score di Gianesini e Bergonzi (scuderia Top Rally) che sono riusciti a migliorare di 7”5 la prova di Panigali e di 10”6 la Dei Laghi.

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


9° Rally della Val d'Orcia
C.I. Rally Terra
Radicofani (SI), 28-29/10/2017
Citroen DS3 R5
Sondrio –  La prima volta su terra non si scorda mai. Marco Gianesini e Marco Bergonzi porteranno a lungo il ricordo del Rally della Val d’Orcia 2017, gara che per entrambi ha coinciso con il debutto sui fondi sterrati. Il duo lombardo della scuderia Top Rally, nel rally toscano disputatosi domenica 29 ottobre, ha patito una foratura nel corso della prova speciale numero 3 sprofondando in classifica di parecchie posizioni altrimenti avrebbe potuto celebrare nella Top 15 questa gara speciale.
Sulla Citroen DS3 R5 della Metiorsport, Gianesini ha provato l’ebbrezza della “prima” sulle strade bianche della provincia di Siena trovando divertimento e  soddisfazione: “Non è facile cambiare stile di guida per affrontare prove del genere ma sicuramente ne vale la pena: il divertimento è davvero elevato. Tenere il passo degli specialisti non è semplice specie se queste prove speciali, affascinanti ma impegnative, le si affronta per la prima volta.”
Come detto, Gianesini ha dovuto dapprima prendere confidenza con la terra e dopo due buoni parziali è incappato in una foratura che lo ha attardato di ben oltre sei minuti. Il pesante ritardo non ha certo scoraggiato il pilota valtellinese che con lo stesso entusiasmo di prima ha ripreso ad affrontare la gara con passo sempre più deciso: alla fine sono arrivati anche un 14°, un 13° ed un 12° tempo a dimostrazione del fatto che l’apprendistato è proseguito positivamente. Alla fine la classifica li vede posizionati in 57° piazza assoluta.
“E’ stata una bella esperienza- ha concluso Gianesini- e sicuramente non sarà l’ultima su terra. Vedremo in futuro di programmarne ancora!”

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


6° Rally del Sebino
Rally Day
Lovere (BG), 07-08/10/2017
Renault Clio Light N3
Lovere (Bg)– Per Marco Gianesini e Fabrizio Cattaneo, il 6° Rally del Sebino si è concluso con una brillante seconda posizione di classe N3 coincidente con la 22° piazza della graduatoria assoluta.
Sulle strade di casa per il navigatore Cattaneo, nella gara andata in scena domenica 8 ottobre, Gianesini ha ingaggiato un bel duello contro i rivali presenti e alla fine solo il piacentino Zilocchi è riuscito a prevalere sulla Renault Clio Rs Light gestita dalla veneta Top Rally.
Partito subito forte, il pilota valtellinese ha vinto la speciale di apertura denominata Rogno 1 ma nel tratto seguente, la Val di Scalve 1, un dritto nei tratti iniziali della prova è costato una manciata di secondi che, alla fine, è risultata decisiva.
Gianesini e Cattaneo sono riusciti a rintuzzare gli attacchi di Zilocchi tenendo sul filo dei decimi il divario dal leader e nell’ultimo crono hanno forzato ulteriormente il ritmo vincendo e rosicchiando ancora 1”2 al diretto rivale. Alla conclusione è arrivato il secondo posto di classe per soli 3”9.
“Abbiamo lottato per tutto il giorno – ha detto Gianesini all’arrivo- e ci siamo divertiti; senza quel lungo in Ps2 e il tempo imposto nella Ps5 avremmo potuto giocarci maggiormente la vittoria di classe ma alla fine va benissimo così. Siamo soddisfatti perché è stato una buona gara e siamo comunque riusciti ad esprimerci su ottimi livelli tant’è che il margine di distacco tra noi e il vincitore lo testimonia.”

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


61° Rally Coppa Valtellina
IRC
Sondrio , 22-23/09/2017
Skoda Fabia R5
Sondrio- Il Rally Coppa Valtellina 2017 ha visto Marco Gianesini e Sabrina Fay concludere in 5° posizione assoluta a bordo della Skoda Fabia R5 curata dalla PA Racing.
Il pilota di Montagna in Valtellina è stato buon interprete delle strade di casa che per l’occasione –venerdì 22 e sabato 23 - sono state protagoniste della serie IRC Cup Pirelli; questa competizione ha portato in provincia di Sondrio piloti e vetture di spessore internazionale alzando di molto il livello qualitativo della corsa.
Gianesini e la Fay, portacolori della scuderia Top Rally, hanno cominciato molto bene a bordo della vettura ceca riuscendo anche a realizzare un ottimo terzo assoluto nella Ps4, l’ultima del Day1 di gara.
La seconda giornata ha proposto il duo sempre a ridosso del podio assoluto ma una scelta di gomme azzardata ha fatto perdere il contatto con Scattolon, diretto avversario per il 4° posto: “Verso le montagne si vedevano nubi nere che annunciavano pioggia e mentre gli altri uscivano con gomme dure io ho tentato l’azzardo montando pneumatici più teneri; alla fine l’acqua non è arrivata e oltre a perdere tempo abbiamo fatto anche fatica a domare la vettura; peccato ma eravamo consapevoli di tentare una mossa rischiosa”.
All’arrivo sono comunque arrivati gli applausi e pure i coriandoli per uno dei beniamini del pubblico di casa.

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


10° Rally di Reggello
Rally Nazionale
Reggello (FI), 02-03/09/2017
Skoda Fabia R5
Sondrio – Marco Gianesini e Marco Bergonzi hanno vinto il Rally del Reggello 2017 che si è corso domenica 3 settembre in provincia di Firenze.
A bordo della Skoda Fabia R5 della PA Racing i due lombardi hanno dapprima dovuto prendere le misure con la vettura ceca con la quale non avevano mai corso e dalla quarta prova in avanti hanno iniziato a prendere maggiore dimestichezza infilando tempi di rilievo.
Due scratch di prove speciali sono stati utili per agguantare la leadership concludendo al traguardo con 55”2 su Lenci e 58”6 su Tucci e dopo una lotta serrata con Senigalliesi.
“E’ una vittoria molto importante questa maturata al Reggello – dice Gianesini- ci voleva perché siamo alle porte del Coppa Valtellina che è la gara di casa e gli ultimi rally non erano andati come volevo. Abbiamo scelto di partire senza forzare l’andatura per poi attaccare dopo il primo giro e la tattica si è rivelata vincente. La Skoda è un’ottima vettura: un buon assetto unito ad una gran coppia ai bassi regimi: una vettura che mi si è calzata subito bene!”

Marco Gianesini ritrova il successo assoluto dopo un anno: l’ultimo trionfo era avvenuto al Camunia Rally. Questa vittoria conferma l’ottimo feeling con il Reggello: su tre presenze, il pilota di Montagna in Valtellina ha conseguito due vittorie assolute (2015-2017) ed un secondo posto (2016).

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


25° Rally Valli Vesimesi
Rally Day
Vesime (AT), 19-20/08/2017
Renaul Clio S1600
Sondrio –  Marco Gianesini e Fulvio Solari sono stati costretti ad un prematuro ritiro nel corso del Rally Valli Vesimesi corsosi domenica 20 agosto.
Nel corso della prima prova speciale, la Creviolo, l’equipaggio della Top Rally in gara con una Renault Clio S1600 è arrivato lungo in una curva destra sbattendo contro un terrapieno posto all’esterno della carreggiata. Il forte impatto ha costretto alla richiesta di cure mediche per il navigatore “Fulvione”.

“I rallyday vanno affrontati con grinta fin dal primo metro perché altrimenti si rischia di perdere troppi secondi che non si riesce più a recuperare. Io e Fulvio eravamo partiti con fare deciso proprio per attaccare con decisione ma un mio errore nell’affrontare la curva ci ha fatto sbattere” racconta Gianesini; “faccio i migliori auguri di pronta guarigione all’amico Fulvio”.

Negli ultimi due anni, Gianesini ha affrontato 25 gare maturando solo due ritiri per uscita di strada e collezionando una vittoria assoluta, 20 podi di classe dei quali 7 assoluti.


16° Moscato Rally
Rally Nazionale
S. Stefano Belbo (CN), 22-23/07/2017
Ford Fiesta R5
Sondrio – Marco Gianesini e Marco Bergonzi figurano tra i ritirati del Rally del Moscato, gara disputatasi sabato 22 e domenica 23 sugli asfalti piemontesi.
Nessun guasto accorso alla Ford Fiesta R5 del team HK, nessun urto o incidente: il motivo del forfait è da imputare ad uno scarso feeling tra il pilota e la berlina 1.6 di casa Ford che ha fatto propendere per uno stop prematuro.

“Ero in giornata no e la parola che ha caratterizzato la mia domenica è stata “fatica”- racconta il pilota della scuderia Top Rally. “Non riuscivo a sentire la Fiesta come volevo io e faticavo in ogni momento e in ogni situazione di gara. Ho preferito ritirarmi perché non aveva senso continuare così.”
Gianesini e Bergonzi al momento del ritiro occupavano la quinta posizione assoluta con un distacco dai primi inferiore al minuto.
“E’ la prima volta che mi capita di ritirarmi senza un motivo tecnico preciso ma continuare non avrebbe avuto senso” ha chiuso Gianesini che ora si godrà un meritato riposo estivo prima di rituffarsi nelle corse.


Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


11° Rally Golfo dei Poeti
Rally Day
La Spezia , 01-02/07-2017
Renault Clio S1600
Sondrio- Il Rally Golfo dei Poeti ha regalato un altro prestigioso podio a Marco Gianesini, il pilota di Sondrio che corre con i colori della scuderia Top Rally.
A bordo di una Renault Clio S1600, Gianesini ha affrontato per la prima volta il rally spezzino debuttando con il navigatore Flavio Zanella. In una gara ricca di pretendenti e disegnata su due prove speciali molto impegnative, Gianesini ha pagato lo scotto iniziale per la non conoscenza del tracciato ma ha iniziato ad ingranare con ritmo deciso a partire dal secondo giro di prove. La corsa ligure è stata molto combattuta e lo testimonia il fatto che dopo tre speciali quattro piloti erano racchiusi in solo 1”3.
Partito sull’ultima prova da secondo assoluto, Gianesini ha provato a sferrare l’attacco finale verso la vetta ma un “lungo” all’imbocco di una serie di curve ha compromesso pure la seconda posizione ponendo comunque a podio il pilota lombardo.
“Sono davvero felice perché il Golfo dei Poeti è stato un rally davvero bello ed avvincente e la competizione è stata adrenalinica – ha detto Gianesini nel post gara; le prove speciali e l’alto numero di avversari di valore ha reso affascinante una corsa che ha avuto anche nella sua location un elemento di maggiore gradevolezza: davvero un magnifico rally.”
Gianesini ha poi speso belle parole anche nei confronti di Zanella: “Nonostante ci si sia conosciuti solo poche ore prima della gara ho percepito subito la sua professionalità: mai sopra le righe, pacato e impeccabile in tutte le operazioni: un vero valore aggiunto!”.
Al termine delle sei speciali Gianesini e Zanella hanno portato la Clio della Top Rally in terza posizione assoluta a 9”6 dal vincitore finale.

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


11° Rally di Alba
Coppa Italia
Alba (CN), 17-18/06/2017
Renault Clio Light N3
Sondrio –  L’undicesimo Rally di Alba ha regalato l’ennesima soddisfazione a Marco Gianesini, pilota della Top Rally impegnato con una Renault Clio Rs Light nella classe N3.
Insieme al bergamasco Marco Bergonzi, Gianesini ha disputato una gara veloce che gli ha permesso di concludere in 21° posizione assoluta e prima di classe nella corsa andata in scena sabato 17 e domenica 18. Se già questo risultato è da considerarsi ottimo, va calcolato che un problema al differenziale ha attardato di circa 40” il driver valtellinese che ha comunque potuto gestire l’ampio margine accumulato fino a pochi chilometri dalla conclusione.
“Ho affrontato per la prima volta il Rally di Alba e sono davvero soddisfatto: la gara ha delle prove speciali davvero affascinanti con una serie variegata di situazioni che hanno tenuto sempre alto il livello di divertimento: tagli, tornanti, dossi, sconnessioni, tratti veloci… insomma, tutti elementi che ci hanno regalato belle emozioni. Noi ce la siamo cavata bene: con tanti avversari al via ci siamo subito posti al comando della classe e non lo abbiamo perso nemmeno quando è sopraggiunto un problema meccanico” ha dichiarato Marco Gianesini.
Fino ad una prova dalla conclusione il duo lombardo era anche in lotta per vincere il Gruppo N dato che il margine dai primi era si solo 0”2.

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


29° Rally del Tartufo
Rally Nazionale
Asti , 22-23/04/2017
Ford Fiesta R5
Sondrio –  Marco Gianesini e Marco Bergonzi si sono classificati al 2° posto assoluto del 29° Rally del Tartufo che si è corso nel fine settimana appena trascorso. Di questo risultato però, si può avere due diverse chiavi di lettura.
La prima è ovviamente quella positiva: il pilota di Sondrio ed il naviga bergamasco hanno affrontato per la seconda volta le strade astigiane teatro della sfida e sono riusciti fin da subito ad essere protagonisti nonostante molti avversari di spessore tecnico oltreché locali. Tre prove speciali vinte ed il record sulla San Vito sono elementi più che positivi per analizzare l’esito finale e chiudere per l’ennesima volta in carriera – la terza in stagione- sul podio assoluto significa avere ottime capacità.

Quella meno positiva la si deduce dal distacco di 0”1 che Gianesini aveva da colmare da Gagliasso- poi vincitore- a due prove dalla fine. Gianesini è partito col solito ritmo indiavolato sulla Fiesta R5 della D-Max nel tentativo di scavalcare l’avversario; lo strepitoso tempo di 6’56”9 è stato però vano: l’equipaggio che partiva alle sue spalle è incappato in un incidente che ha costretto alla sospensione della speciale e all’assegnazione del tempo imposto che, per Gagliasso, è ovviamente risultato uguale a quello dello stesso Gianesini. Tutto da rifare… se non che “nell’ultima prova, in una curva sporca-racconta Gianesini- la macchina ha agganciato una delle tante pietre presenti ma si è puntata girandosi: abbiamo dovuto fare manovra perdendo così parecchi secondi.”
Alle fine il distacco dai vincitori ammonta a 12”.
“Un vero peccato perché è stato un bel rally che abbiamo a mio avviso interpretato bene- continua Gianesini. Purtroppo il tempo record stabilito sulla penultima prova non ci ha portato alcun vantaggio e sull’ultima è bastato un episodio sfortunato per attardarci di quanto bastava.”
Ora però, nella corsa astigiana, Gianesini può contare un terzo ed un secondo posto: la promessa è quella di essere al via anche il prossimo anno per provare a finalmente a vincere  il Tartufo!

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


4° Rally 2 Laghi
Rally Day
Domodossola (VB), 08-09/04/2017
Renault Clio S1600
Sondrio –  Sulle strade ossolane del 4° Rallyday 2Laghi, Marco Gianesini e Fulvio Solari hanno ottenuto una brillante 3° posizione assoluta a bordo della Renault Clio S1600 della veneta Top Rally.
I due lombardi hanno dovuto tenere ritmi serrati per potere competere con gli agguerriti equipaggi presenti: al via erano infatti in cento e tra essi figuravano ben diciotto vetture di S1600 la classe appunto di Gianesini e Solari.
“Gomma” Gianesini ha conteso la seconda piazza fino alle battute finali al locale Margaroli che l'ha però spuntata per soli sei decimi, una vera inezia.
Per loro resta comunque la soddisfazione di essere saliti sul tanto ambito podio allestito nella straripante piazza mercato di Domodossola, la splendida e storica piazza ottagonale che ha ospitato la festa di arrivo gara.
“L'obiettivo è sempre quello di primeggiare- commenta il pilota di Montagna di Valtellina- ma è pur vero che in un contesto del genere e con così tanti avversari blasonati, il podio finale è comunque un buonissimo risultato. Ho fatto fatica ad interpretare la prova di Calasca ma capita, a volte, di imbattersi in prove ostiche.”

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


2° Rally dei Colli Scaligeri
Rally Day
Verona , 18-19/03/2017
Renault Clio S1600
Sondrio- Marco Gianesini ed il suo navigatore Marco Bergonzi sono stati protagonisti nella giornata di domenica 19 marzo al Rallyday dei Colli Scaligeri dove, dopo sei prove speciali tiratissime, sono risultati 2° assoluti a soli 8” dal vincitore.
Partiti leader grazie alla vittoria sulla prima prova speciale, i due della Top Rally hanno dovuto subire la rimonta di Dal Ponte anche a seguito di una errata valutazione nella scelta di pneumatici che li ha penalizzati nella seconda e terza prova.
“Ci siamo divertiti e siamo andati molto bene -ha detto un soddisfatto Gianesini- si poteva osare qualcosa di più ma è giusto riconoscere che chi ha vinto è andato più forte specie nel terzo stage. Siamo davvero soddisfatti perché siamo consapevoli di aver fatto una bella gara e di non dover recriminare nulla. La Renault Clio S1600 della Top Rally è sempre una vettura davvero bella!”

Video - Passaggi esterni

Classifiche della gara


1° Rally Circuit Daniel Bonara
Rally Circuit
Castrezzato (BS), 18-19/02/2017
Peugeot 306 Kit
Castrezzato (Bs)- Marco Gianesini e Fabrizio Cattaneo sono stati protagonisti durante il Rally Franciacorta Daniel Bonara corso nel fine settimana in provincia di Brescia.
Nella prima gara lombarda ed in assoluto una delle prime a livello nazionale, il pilota di Sondrio ed il navigatore di Bergamo hanno mostrato al pubblico la spettacolarità di una vettura potente e molto amata come la Peugeot 306 Maxi della Top Rally.
Partiti leader di classe, i due rallysti lombardi hanno dovuto cedere la prima posizione a seguito di numerose peripezie accadute nel corso della due giorni bresciana.
Al termine del Rally in Circuito Gianesini ha così chiuso in seconda piazza di K11 ed in 37° assoluta.
“Questa gara serviva per riprendere in mano il volante dopo la pausa invernale ed il divertimento era l’unica cosa che io e Fabrizio cercavamo. La 306 Maxi è sempre una vettura di grande spessore e spero di poterla riutilizzare ancora durante il corso della stagione” ha detto Gianesini.

Classifiche della gara

News: 18/09/2019 - MARCO GIANESINI COSTRETTO AL RITIRO SULLE STRADE...
Visitatori dal 29/09/2003: 548378 Designed by ValtNet ValtNet 2008 - 2019